Il consenso informato è un principio presente nell’ordinamento tedesco dal 1931 grazie ad un medico di origini ebraiche. Poi i Nazisti lo hanno ignorato. Ce ne parla Vera Sharav, ebrea rumena, scampata ai lager, fondatrice dell’Alliance for Human Research Protection.

Quanto è stato utile questo post?

Cliccate su una stella per valutarla!

Average rating 4.9 / 5. Vote count: 31

Nessun voto per ora! Sii il primo a valutare questo post.

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?